MM6507 – new update

Jun 11 2008 - 7 Comments

There’s a lot of interest about the fate of the MM6507 that was (apparently) being restored at Grazzanise (read also these posts http://cencio4.wordpress.com/2007/11/28/mm6507-update/ and http://cencio4.wordpress.com/2007/11/12/new-f-104-restoration-project-discovered/).
Someone initially pointed to the F-104 pole mounted in Istrana with code 51-21 as the MM6507 seen at Grazzanise, however, when I visited Grazzanise for the last time on Apr 26, I saw the aircraft among the others in the famous scrapyard next to the GEA hangar. The preserved grey 51-21 that was erected in the centre of Istrana (town), was identified by the IFS (International F-104 Society) as MM6552.
Here are a few pictures I took in Grazzanise on Apr 26. Among the others (on the right) you can notice the camouflaged tail of the MM6507 with the characteristic 22 Gruppo/51 Stormo bagdes.



  • http://dailylark.blogspot.com Larkins Dsouza

    Hi,
    I did not find a way other commenting to contact you. I run a military aviation blog not art related like yours but more of a info related. please visit my blog http://dailylark.blogspot.com/ I would like to have link exchange with you that way we both will be profited . Please visit my blog see me email in it and contact me. Hoping for a positive reply.

    –Larkins Dsouza

  • http://cencio4.wordpress.com/ David Cenciotti

    Hi Larkins,
    will send you an email. Btw, you can find my email address in the “Contacts” tab on this website.
    Bye
    David

  • Claudio Carretta

    Mi sfugge qualcosa, come può il MM 6507, che è un F-104G, avere i colori del 22° Gruppo del 51° Stormo che è un reparto che non ha mai avuto in carico velivoli F-104G (ma solo S ed aggiornamenti successivi ?)

  • http://cencio4.wordpress.com/ David Cenciotti

    Ciao Claudio,
    in realtà non ti sfugge nulla. Il velivolo è proprio un G che però porta i colori di un reparto che in carico ha avuto solo S e successivi.
    Un pò come avvenuto con il 104 di Cervia restaurato per i 90 anni del 23° Gruppo: un ASA-M “travestito” da S.
    David

  • Claudio Carretta

    OK, tutto chiaro.
    A me però risulta che il MM 6507 fosse stato truccato da “9-10″ e posto, credo come gate guardian, alla Scuola Specialisti di Caserta.
    I colori del 22° sono dunque una riverniciatura successiva ? Boh …

  • http://cencio4.wordpress.com/ David Cenciotti

    Da quanto mi risulta il 6507 era conservato da diversi anni a Caserta anche se i pareri sono discordanti:
    secondo alcuni, nel maggio del 1997 e successivamente ad ottobre 2007, il 6507 era a Caserta con i codici 51-01; altri lo riportano sempre a Caserta nel 2004 con codici 3-50.
    Purtroppo non ho ulteriori dettagli.
    Ciao
    David

  • andrea lusini

    Ciao David, a proposito del 51-01, è a Caserta, all’interno del padiglione “Sirtori” proprio di fronte all’ingresso della scuola Sottufficiali di Caserta. Avrebbe bisogno di un bel restauro.
    Per quanto riguarda il 9-10 trovasi sempre alla suddetta scuola, ma nel piazzale insieme al prototipo n°2 del Tornado e ad un AM-X. Gli ho visti per 2 anni.